Menu' Utente

Vuoi accedere al Forum ed altro? Registrati.

Newsletter del CAI
Newletter del CAI di Lanzo
Newsletter eventi nelle valli



Vuoi ricevere le news del CAI Lanzo? Registrati.
Sondaggi
Cosa ne pensi del nostro nuovo portale?
 
Home

Ultime notizie dal CAI (Cliccare sull'immagine grande per aprire la notizia)

Festa apertura stagionale Baita San Giacomo

Per festeggiare l'apertura stagionale della Baita Sociale il 1 maggio festa con pr...

Video sulle Valli di Lanzo

Il CAI Lanzo, con il contributo della Compagnia di San Paolo, sta producendo un vide...

Corso per istruttori CAI di arrampicata libera

La Commissione Interregionale Scuole di alpinismo, scialpinismo e arram...

  • Festa apertura stagionale Baita San Giacomo

  • Video sulle Valli di Lanzo

  • Corso per istruttori CAI di arrampicata libera

postheadericon Valli di Lanzo

postheadericon News da "Lo Scarpone"

Tutte le notizie principali
CAI Lo Scarpone on-line - News
  • Terremoto in Nepal: distruzione e morti. Coinvolto campo base all'Everest

    Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.9 ha colpito il Nepal poco prima del mezzogiorno locale (poco dopo le 8 di mattina in Italia) di sabato 25 aprile provocando il crollo di molti edifici nella capitale Kathmandu, la morte di almeno 750 persone e oltre 400 feriti.

  • CAI e Casio: una giornata ai Piani dei Resinelli per presentare la nuova linea di orologi Pro Trek e per promuovere l’importanza della topografia e dell’orientamento in montagna

    La giornata di giovedì 23 aprile 2015 ha visto svolgersi un evento particolare al Rifugio Carlo Porta, struttura situata ai Piani dei Resinelli (LC) e di proprietà della Sezione di Milano.

    Il marchio di orologi Pro Trek, di proprietà di Casio, ha presentato alla stampa la nuova linea di orologi digitali dedicata agli amanti dell’outdoor e del trekking PRW-3500 (quattro nuovi modelli) e la collaborazione con il Club alpino italiano.

  • CAI Bologna: un concorso premia le migliori fotografie sulle attività della Sezione emiliana

    Il concorso è aperto a tutti i Soci C.A.I., senza limiti di età e in regola con il tesseramento 2015, che amano la fotografia.
    E’ possibile partecipare solo con opere in formato digitale e con fotografie riguardanti i paesaggi, i territori, la cultura, le attività svolte o la gastronomia legate all’attività della sezione C.A.I. Bologna nel corso dell’anno 2015.

  • Parco delle Alpi del Mare: vietata la caccia ed incentivati i pascoli ad Ormea

    "L'unica attività che sarà penalizzata dall'annessione di Ormea al nuovo Parco delle Alpi del Mare sarà la caccia, che sarà vietata. Gli alpeggi potranno avere vantaggi. Ma attualmente, in quella zona, non c'è alcun tipo di attività". Così all'incontro «Ormea nel Parco», hanno risposto ad alcune delle domande del pubblico. Ad organizzare l'evento, l'associazione Turismo nelle Alpi Liguri. Presenti i sindaci di Ormea, Ferraris, e Briga Alta, Alberti; direttore e tecnico faunistico del parco del Marguareis, Grosso e Sigaudo, presidente del Comprensorio Alpino Cn7, Peirano, e il presidente del Cai Ormea, Michelis.

  • E' iniziato il secondo Corso Intersezionale di Alpinismo Giovanile dele Sezioni CAI di Barzanò, Montevecchia, Rovagnate e Merate

    A insegnare ai più piccoli i segreti per andare sicuri sulle vie di montagna, gli alpinisti delle sezioni CAI di Barzanò, Montevecchia, Rovagnate e Merate.

    Alla prima escursione hanno partecipato 48 ragazzini che hanno dato il loro bel da fare ai numerosi accompagnatori Cai e a un esperto di speleologia, che li ha guidati alla scoperta dei segreti della Valle Imagna. Oggetto della prima escursione era infatti l'ambiente ipogeo e, in particolare, la grotta Europa.

  • “Diversamente uguali: in montagna con il CAI”

    Il 18 aprile 2015 si è svolto a Licenza (RM), nella splendida cornice naturalistica del “Giardino dei cinque sensi” del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili, il secondo modulo del Corso di formazione per accompagnatore con ausili speciali da montagna sui Sentieri LH-LHT CAI-Regione Lazio, nell’ambito del Progetto CAI LAZIO - SENTIERI LH-LHT “Diversamente uguali: in montagna con il CAI”, con la sensibilità umana e relazionale e la collaborazione professionale dei docenti Amedeo Parente (responsabile Grandi Cammini del Lazio – CAI LAZIO), Roberto Prietrosanti (guardiaparco – Parco Monti Lucretili) e Michela Allevi (pedagogista, docente e collaboratore di ricerca nelle scienze umane), già da diversi anni attivamente impegnati in questo progetto, e alla presenza del presidente CAI LAZIO, Fabio Desideri.

  • La Sezione di Brescia del Club Alpino Italiano presenta la nuova struttura

    La Sezione di Brescia del Club Alpino Italiano ha una nuova struttura, che è stata presentata il 22 aprile nella sede di via Villa Glori. «Un gruppo eterogeneo, che racchiude una vasta gamma di professionalità che sono sicuro saranno molto utili per lo sviluppo delle attività alle quali vogliamo dare il via – ha commentato Carlo Fasser, presidente della Sezione -. Uno dei grandi obiettivi di questa nuova stagione sarà incentivare la parte culturale dell'alpinismo: a partire dalla biblioteca Claudio Chiaudano, che nel corso degli ultimi mesi ha continuato a crescere grazie a donazioni e acquisti».

  • La "Festa della Biblioteca" con la Sezione Ligure del Club Alpino Italiano

    Giovedi 23 Aprile 2015, la Sezione Ligure di Genova, del Club Alpino Italiano, propone a tutti i Soci e simpatizzanti la prima "Festa della Biblioteca".

  • No al raduno dei mezzi a motore nel Parco del Partenio

    Nel mese di aprile 2015 nell’arco di 15 giorni sono state autorizzate due manifestazioni relative a raduni di mezzi motorizzati quali fuoristrada, quad e motocross in aree ricadenti nel Parco Regionale del Partenio. Il territorio del Parco Regionale del Partenio è un’area di straordinario valore naturalistico, paesaggistico e storico, e come tale è soggetto alle norme di salvaguardia stabilite all’atto dell’istituzione dell’ente Parco.

  • 3° Corso di Formazione per Operatori Regionali TAM del Veneto-Friuli Venezia Giulia

    A settembre e ottobre 2015 è in programma il 3° Corso di Formazione per Operatori Regionali TAM del Veneto-Friuli Venezia Giulia.
    Questo corso, che permetterà ai qualificati sezionali TAM e di altri indirizzi di accedere al 1° livello di Titolato con specializzazione nel campo ambientale, è aperto ai soci qualificati sezionali anche di altre Regioni come pure ai soci che sono in possesso di competenze ambientali specifiche del ruolo dell'operatore previa disponibilità di posti.

  • Cerca nel sito
    Calendario attivita'
    Aprile 2015
    L M M G V S D
    30 31 1 2 3 4 5
    6 7 8 9 10 11 12
    13 14 15 16 17 18 19
    20 21 22 23 24 25 26
    27 28 29 30 1 2 3
    Maggio 2015
    L M M G V S D
    27 28 29 30 1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31
    Situazione Meteo
    Piemonte
    Precipitazioni: 80%
    dom, 26 aprile 2015
    Vento: 2 nodi variabile
    Pomeriggio