Menu' Utente

Vuoi accedere al Forum ed altro? Registrati.

Newsletter del CAI
Newletter del CAI di Lanzo
Newsletter eventi nelle valli



Vuoi ricevere le news del CAI Lanzo? Registrati.
Sondaggi
Cosa ne pensi del nostro nuovo portale?
 
Home

Ultime notizie dal CAI (Cliccare sull'immagine grande per aprire la notizia)

Video sulle Valli di Lanzo

Il CAI Lanzo, con il contributo della Compagnia di San Paolo, sta producendo un vide...

Corso per istruttori CAI di arrampicata libera

La Commissione Interregionale Scuole di alpinismo, scialpinismo e arram...

  • Video sulle Valli di Lanzo

  • Corso per istruttori CAI di arrampicata libera

postheadericon Valli di Lanzo

postheadericon News da "Lo Scarpone"

Tutte le notizie principali
CAI Lo Scarpone on-line - News
  • Montagne360 di giugno chiama Soci CAI e amanti della montagna ad aiutare il Nepal

    “Aiutiamo il Nepal”: è semplice, diretto e chiaro il titolo del numero di giugno di Montagne360, rivista del Club alpino italiano, in edicola in questi giorni.
    L’immediato dopo terremoto in Nepal non è stato uguale per tutti, le località più visitate dai turisti stranieri e i luoghi dove l’alpinismo è diventato soprattutto un business hanno goduto di privilegi nei soccorsi, ad esempio nell'uso degli elicotteri.

  • Torna per la terza edizione “In viaggio sulle Orobie”

    Sentieri e rifugi, rocce e battelli. I ritmi lenti del lago e l’imponenza della montagna. Torna, attesissimo, “In viaggio sulle Orobie”, alla terza edizione dopo quelli sulle Orobie nel 2013 e attorno alle Grigne nel 2014 .

    Una pluralità di attori, pubblici e privati, riuniti per promuovere «La buona terra», questo il tema scelto per il trekking 2015 che dal 9 al 12 luglio condurrà 14 viaggiatori in un percorso di natura e bellezza, dalla Val Brembana alla Svizzera passando per il Lario.
    Luoghi, persone, prodotti e tradizioni. Scambi secolari, narrazioni inedite e meraviglie inesplorate. Nell’anno in cui Expo richiama al tema «Nutrire il Pianeta, energie per la vita», «In viaggio sulle Orobie» punta l’attenzione sulle eccellenze enogastronomiche bergamasche, come le antiche varietà di mais, la polenta e i formaggi Principi delle Orobie, tra mulattiere e vie d’acqua.

  • Presentato al Museomontagna il progetto di Gianluca Gasca “Montagne digitali”

    Un lungo viaggio che inizierà il 15 Giugno 2015 partendo da Trieste e si snoderà in 80 giorni attraverso tutto l'arco alpino da Est a Ovest per concludersi con l'arrivo a Nizza, un percorso compiuto in maniera insolita, sfruttando solo mezzi pubblici e le proprie gambe. Oltre cento le cittadine che verranno attraversate, tra cui 4 Perle delle Alpi e 7 proclamate Città alpina dell’anno. Saranno percorse le zone profondamente segnate dai combattimenti della Prima Guerra Mondiale a cento anni dall’entrata in guerra dell’Italia, ma anche zone di importanza naturalistica e culturale. Sei parchi naturali: il Parco dello Stelvio, tra i più antichi ed estesi parchi nazionali italiani, che ad oggi si trova a rischio smembramento; il Parco Naturale Adamello Brenta, con i suoi orsi; il Parco Nazionale del Tricorno, unico parco nazionale sloveno; il Parco Nazionale del Gran Paradiso, primo parco nazionale italiano, istituito nel 1922; il Parco delle Dolomiti Friulane, che dopo aver sofferto la tragedia del Vajont vede oggi le aquile dominare dal Campanile di Val Montanaia; il parco delle Alpi Marittime, originatosi dalla preesistente Riserva Reale di caccia di Valdieri-Entracque.

  • Il CAI Sicilia ricorda Salvatore Citelli

    Con una celebrazione sobria, il Cai Sicilia e il comune di Sant'Alfio hanno ricordato la figura del prof. Salvatore Citelli, nel piazzale dell'omonimo rifugio di montagna che si trova nel territorio del comune etneo.

    Citelli, medico, patriota e appassionato di montagna aveva tra le sue mete preferite l'Etna; fu lui che fece costruire il noto rifugio che poi donò al Club Alpino Italiano di cui si onorava di essere socio. Il Cai, alla sua morte, gli intitolò il rifugio.

  • Anche in Sicilia "In cammino nei Parchi"

    Il Parco dell’Etna e il Gruppo regionale CAI Sicilia Onlus vi invitano ad un’escursione nel Parco, per trascorrere una salutare giornata all’aria aperta, ma anche per ragionare di aree naturali protette e di sentieri.
    La zona prescelta è costituita da una boschina di lecci misti a roverelle che sorprenderà per l’aspetto buio e misterioso che riserva a chi l’attraversa.

  • Torna il 2 giugno la tradizionale festa della Sezione CAI di Popoli

    Torna il tradizionale appuntamento del 2 giugno organizzato dal CAI di Popoli, una festa della montagna che quest'anno rientra nelle manifestazioni promosse per il Trentesimo di fondazione della Sezione popolese. Il Programma prevede l'escursione alla cima di Monte Rotondo, 1731 metri, la bella montagna della catena del Morrone che sovrasta Popoli, con appuntamento alle ore 7 al Centro Forestale di Impianezza. Un'itinerario tra i più interessanti e panoramici della catena del Monte Morrone, la dorsale che congiunge il Gran Sasso con la Majella e dalla cui cresta lo sguardo spazia sulle maggiori vette dell'Appennino abruzzese.

  • Inaugurata la "Via della libertà"

    Nel giorno in cui l’Italia ha ricordato il centenario del proprio ingresso nella «Grande Guerra», tra la montagna di Massa e l’Alta Versilia si è fatta memoria di un’altra pagina di sofferenza ed eroismo legata invece al secondo conflitto mondiale e alle vicende della Linea Gotica.

    Domenica 24 maggio grazie alla clemenza del tempo, fino al giorno prima tutt'altro che buono, è stato infatti inaugurato il recupero del cosiddetto Sentiero o Via della Libertà, che partendo dal paese di Antona, allora sotto controllo partigiano ma all’interno del territorio ancora occupato dai tedeschi, conduceva ad Azzano di Seravezza oltrepassando la linea del fronte situata lungo il crinale tra Altissimo e Folgorito.

  • 800 partecipanti al 23° Raduno Seniores del CAI Lombardia “Anna Clozza”

    Il 27 maggio, in una giornata di sole splendente, si è svolto il 23° Raduno Seniores Lombardia “Anna Clozza” che ha visto circa 800 partecipanti affollare i Piani dell’Avaro 1704 m. in Alta Val Brembana (BG).

  • Anche i paesaggi della Sardegna nel docufilm del Club alpino italiano

    La sede centrale del Club Alpino Italiano ha scelto anche alcune aree del centro Sardegna per produrre un filmato sui percorsi che escursionisti di tutto il mondo praticano ormai abitualmente e che i soci del CAI Nuoro conoscono e tengono costantemente sotto monitoraggio.
    Il progetto del docufilm è stato affidato al regista Michele Radici, per un prodotto che verrà inserito all’interno di un film contenente le aree d’Italia di maggior interesse per i paesaggi e per la pratica sportiva alpinistica ed escursionistica.

  • CAI e Federparchi organizzano la 3^ edizione della giornata nazionale “In camino nei parchi”

    Una giornata da trascorrere sui sentieri delle Aree protette italiane, per scoprire località culture e paesaggi e per promuovere la frequentazione, la conoscenza, la tutela e la valorizzazione del territorio.

    Il 31 maggio il Club alpino italiano (attraverso il Gruppo Lavoro Sentieri, la Commissione Centrale per la Tutela dell'Ambiente Montano, i Gruppi regionali e le Sezioni delle aree interessate) e Federparchi organizzano la 3^ edizione di in cammino nei Parchi, compresa nella 15^ Giornata nazionale dei sentieri.
    La giornata, aperta a tutti, soci e non soci CAI, giovani, anziani e famiglie, vedrà lo svolgersi di 57 appuntamenti in 34 Aree protette di 17 regioni italiane, che coinvolgeranno 49 sezioni CAI.
    Abruzzo e Toscana sono le regioni con più appuntamenti (nove ciascuna), seguite dal Piemonte con sette.

  • Cerca nel sito
    Calendario attivita'
    Maggio 2015
    L M M G V S D
    27 28 29 30 1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31
    Giugno 2015
    L M M G V S D
    1 2 3 4 5 6 7
    8 9 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30 1 2 3 4 5
    Situazione Meteo
    Piemonte
    Precipitazioni: 25%
    ven, 29 maggio 2015
    Vento: 3 nodi E
    Pomeriggio